Friuli Venezia Giulia

Migranti camminano sui binari. Anche questa mattina treni in ritardo

Nonostante il periodo di piena pandemia non ha fine il fenomeno dei migranti che si introducono in Italia nascosti sui convogli merci e poi alla prima occasione scendono a terra e camminano sui binari.

Questa mattina è successo nuovamente nella tratta Cormons-Gorizia lungo la linea Udine-Trieste.
Dalle ore 6.45 numerosi treni sono stati rallentatati e hanno accumulato fino a 25 min di ritardo.

I treni coinvolti nei ritardi sono stati 1 Intercity e 8 Regionali.
IL traffico ferroviario è tornato regolare a partire dalle ore 9.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button