Veneto

Meteo Veneto e Fvg: anche la pianura si risveglia con la neve. Disagi al traffico

Una forte perturbazione sta interessando le regioni di Nord-Est, dove viene segnalata l’arrivo della neve fino a quote pianeggianti.

I fiocchi di neve hanno regalato un panorama suggestivo.

L’evoluzione di questa perturbazione sarà piuttosto veloce, già nel corso della mattinata alcune zone di pianura la neve si è girata in pioggia e piano piano la quota neve si porterà sui 400/500 mt.

Già nel corso della mattinata la pioggia ha preso il posto della neve in buona parte della pianura veneta meridionale. Interessante l’immagine radar che alleghiamo in cui si nota la pioggia di colore azzurro mentre in rosa sono le zone interessate ancora da precipitazioni nevose.

Nelle prime ore del mattino si sono registrate alcune difficoltà al traffico anche se le strade erano abbastanza in buone condizioni considerato che già nella serata di ieri numerosi mezzi delle amministrazioni comunali/provinciali erano in movimento per il trattamento con il sale.

Finora precipitazioni modeste, i quantitativi maggiori lungo la fascia pedemontana dove si sono registrati i maggiori disagi al traffico e la zona del vicentino.

L’unica autostrada che si presentava imbiancata era l’A27 tra Vittorio Veneto e Belluno.

Disagi per chi viaggia in treno su alcune linee in Trentino-Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Quando a Rete Ferroviaria Italiana arriva il bollettino meteo diramato dalla Protezione Civile ha subito attivato il Piano neve e gelo che consiste in cancellazioni di corse.
L’elenco aggiornato lo trovate sul sito di Trenitalia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button