Veneto

Meteo: ritorna l’inverno. Temperature in picchiata

L’aria fredda è arrivata.
Dopo un pomeriggio arieggiato, in serata è aumentata la ventilazione e con essa la percezione del freddo a causa dei venti di Bora che stanno aumentando di intensità.
Nelle prossime ore ci sarà un forte calo termico quando oramai stavamo assaporando le temperature primaverili. Ecco come rappresenta la giornata di domani il sito Meteo&Radar:

L’ondata di freddo dovrebbe durare fino a giovedì e le temperature massime in pianura probabilmente faranno fatica a superare i 10 gradi, le minime vicine se non inferiori allo zero con gelate anche in pianura.
A soffrire saranno in particolare gli alberi da frutto in fiore.
Durante la scorsa nottata, ci sono state precipitazioni in particolare sull’area Dolomitica, Prealpi e qualche goccia anche sulla fascia pedemontana.
Su Nord-Est possibili fenomeni potranno ritornare mercoledì quando il nocciolo gelido tenderà a spostarsi verso nord e portare precipitazioni nevose fino a quote molto basse!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button