CuriositàVeneto

Meteo: ecco come si è formato il temporale pomeridiano

Il temporale pomeridiano, ecco come si è formato.

Poco dopo le 13 una cellula temporalesca si è formata a ridosso della fascia pedemontana.

Vediamo assieme la sua formazione innanzitutto osservando le correnti sciroccali provenienti dall’Adriatico che soffiavano verso i rilievi pedemontani da dove provenivano correnti più fresche presenti sui Balcani.

Scontrandosi hanno generato qualche rovescio sparso o temporale sul Friuli Venezia Giulia, prealpi venete orientali.

La formazione temporalesca si è poi diretta verso le coste venete.

Ecco come siamo riusciti a catturare la genesi e la trasformazione nel giro di un’ora.

ore 15,30

Nei prossimi giorni tali correnti fresche guadagneranno terreno verso ovest facendo aumentare l’instabilità pomeridiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button