Veneto

Meteo: domenica allerta Gialla su Veneto e Fvg

Una saccatura atlantica raggiungerà Veneto e Friuli V.G. nella giornata di domani, domenica, determinando il progressivo aumento dell’instabilità atmosferica a partire dalle prime ore.
Il passaggio del fronte associato si avrà verso sera.

Saranno probabili rovesci locali già dal mattino specie su bassa pianura e costa; dal pomeriggio e fino alla notte si avranno rovesci e temporali sparsi e saranno possibili qualche temporale forte e piogge localmente più intense.

Le piogge e i temporali non dovrebbero portare criticità sul Nord-est.

In Veneto, lo stato di attenzione per i seguenti bacini: Alto Piave; Piave Pedemontano, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, Adige-Garda e Monti Lessini e Basso Brenta –Bacchiglione. Per i bacini Po, Fissero-Tartaro-CanalBianco e Basso Adige, Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna Livenza, Lemene e Tagliamento, l’allerta gialla riguarda solamente la rete idraulica secondaria

In Friuli le aree più interessate sono la pedemontana pordenonese, udinese, la zona del Carso e la costa. Nessun evento estremo previsto in montagna.
Il verificarsi di tali eventi può comportare locali situazioni di crisi nella rete idrografica minore e di drenaggio urbano, locali interruzioni della viabilità e problematiche connesse ai possibili colpi di vento durante i temporali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button