Veneto

Meteo: ci attende un lungo periodo di sottomedia termico

Aria più fresca è affluita sul centro nord italiano portando le temperature su valori al di sotto delle medie del periodo.

La fase perturbata sul Mediterraneo ha lasciato degli strascichi, con anomalie negative di geopotenziale che fungeranno da calamita per nuove perturbazioni e quindi aria più fresca.

Non si tratterà di una fase fredda vera e propria ma dopo mesi passati in sopramedia termica è rilevante vedere come per circa 7-8 giorni si ballerà tra temperature perfettamente in linea con il periodo a temperature circa due gradi inferiori alle medie.

I modelli matematici disegnano una flessione termica più convinta tra domenica 11 e lunedì 12 ottobre, quando una perturbazione di matrice artico marittima, passando dalla porta del Rodano, potrebbe gettarsi sul Mediteranneo occidentale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button