Treviso

Meteo: acquazzoni e grandine sul trevigiano/Video. Stato di attenzione in Veneto fino a domattina

Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto non ha fatto neanche in tempo a pubblicare l’avviso che una forte cellula temporalesca ha attraversato l’alta pianura vicentina e trevigiana in direzione Nord-Est puntando verso la pedemontana pordenonese.

le zone in colore viola: grandinata in atto

Le previsioni indicavano, specie sulle zone centro-settentrionali temporali localmente intensi (con forti rovesci, locali grandinate, forti raffiche di vento).

il dettaglio delle grandinate in atto alle ore 15:30

La grandine si è presentata colpendo ampie zone con chicchi di dimensioni anche di 2/3 cm. arrecando danni all’agricoltura e alle autovetture.

allagamenti a Giavera

Una bomba d’acqua è caduta sulla zona di Asolo tanto da far crescere pericolosamente il livello del Muson dei Sassi di oltre 2 metri.

I Vigili del fuoco trevigiani sono intervenuti nella zona di Giavera per allagamenti ma in tutta la fascia pedemontana tra Farra di Soligo, Sernaglia della Battaglia, una frana si è verificata in via Pista a Follina.

Nel suo prosieguo, la cellula temporalesca, prima di lasciare il trevigiano, ha colpito la zona di Gaiarine: Via dei Palu con alberi caduti che hanno coinvolto anche dei pali Telecom e in via per Sacile dove i VVF di Gaiarine sono intervenuti per un prosciugamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button