Venezia

Mestre/Maltratta moglie e figlie: arrestato e incarcerato

Nel fine settimana appena trascorso, gli agenti del Commissariato di Mestre hanno arrestato un cittadino turco, T.D., per maltrattamenti e lesioni personali nei confronti delle figlie e della moglie.
Qualche settimana fa l’uomo era già stato arrestato per lo stesso motivo e gli era stato vietato qualsiasi avvicinamento alla famiglia.

Considerata l’indole particolarmente violenta dell’uomo, gli agenti del Commissariato di Mestre lo hanno dunque monitorato, constatando così che lo stesso, non solo non rispettava il divieto imposto dal giudice, ma continuava ad avere comportamenti molesti nei confronti della famiglia, giungendo anche a minacciare le figlie.

Considerata l’alta pericolosità della situazione, l’Autorità giudiziaria ha ritenuto di passare ad una misura maggiormente coercitiva.
Pertanto gli agenti, una volta rintracciato il turco, lo hanno arrestato e condotto in carcere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button