Prendi nota

Mestre/Giovedì 18 riapre il Cinema Dante

Prima il cinema Dante a Mestre, che riaprirà giovedì entrante 18 giugno, poi, da giovedì 25, al via le proiezioni anche del Rossini a Venezia.
La riapertura delle due sale avverrà seguendo le linee guida indicate dall’Ordinanza della Regione Veneto n. 59 del 13 giugno 2020 dunque nel rispetto delle norme di sicurezza previste in seguito all’emergenza sanitaria “COVID-19″.

Il vademecum con le regole da seguire sarà affisso all’interno del cinema.
Ecco i punti essenziali.

• L’accesso sarà consentito mantenendo il distanziamento fisico di 1 metro tra le persone e fino al raggiungimento di un numero massimo di spettatori proporzionato alla capienza della sala
• Agli spettatori verrà rilevata la temperatura corporea all’ingresso e sarà necessario indossare la mascherina di protezione individuale
• Il cinema sarà dotato di apposita segnaletica per consentire il rispetto delle distanze all’esterno ed all’interno delle sale, e per individuare i punti di ingresso e di uscita dalla sala
• Nella struttura saranno presenti in vari luoghi le colonnine per l’erogazione di gel igienizzante
• Gli spettatori sono invitati a recarsi al cinema con congruo anticipo sull’inizio degli spettacoli, per facilitare l’ingresso nel rispetto di tutte le norme previste

In particolare, al Rossini inizialmente saranno aperte due sale: da 296 posti e da 108, la cui capacità sarà ridotta di circa il 50% proporzionalmente in ottemperanza alle misure anti Covid-19. I film in programmazione saranno pubblicizzati attraverso i consueti canali ed è caldamente raccomandata la prenotazione.

“Si ritornerà in sala gradualmente – spiega la presidente della Commissione Cultura Giorgia Pea – ripartendo da alcuni titoli recenti, compresi alcuni titoli che sono già usciti nelle sale ma ci sono rimasti brevemente per via del lockdown. Occorrerà attendere ancora qualche settimana per l’uscita dei blockbuster dell’estate, come ad esempio: Tenet, Onward, Mulan e Wonder Woman 1984.

La fine della forzata chiusura vedrà anche il lancio del nuovo logo di Circuito Cinema, al quale il settore ha lavorato in questi mesi. Chiaro, essenziale, mantiene le inconfondibili due lettere “C” con un punto al centro e la scritta “Circuito Cinema Venezia”. Una nuova veste per una nuova vera ripartenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button