Home -> Venezia -> Mestre/Finisce in comunità il giovane senza freni della nota baby gang
foto: archivio

Mestre/Finisce in comunità il giovane senza freni della nota baby gang

Lo conoscono tutte le “divise” delle Forze dell’ordine, perchè si è guadagnato l’attenzione di ognuna: Carabinieri, Polizia, Guardia di Finanza, Polizia Locale.

Nelle scorse ore i Carabinieri si sono di nuovo presi cura di lui per eseguire l’ordine del Giudice che pone questo giovane appena maggiorenne al Collocamento in comunità” per violazione di domicilio e furto.
Il giovane mestrino M. V. è balzato più volte agli onori delle cronache quale membro attivo della “baby gang” che ha imperversato a Venezia e Mestre dal 2019.

Il giovane, che all’epoca dei fatti era minorenne, si è macchiato di una serie di reati dai più giudicati “minori”, ma che forse sono l’indice dell’indole reale del soggetto.
Si passa dalla Resistenza a Pubblico Ufficiale alla Ricettazione, per poi passare alle lesioni personali, alla rapina ed al danneggiamento aggravato (contro un’auto della Polizia Locale).

La nuova misura è stata emessa dal Tribunale per i Minorenni di Venezia sulla base delle indagini svolte sotto il coordinamento di quella Procura dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Mestre, dopo che sin dal 2018 erano decine gli episodi di furto denunciati a Mestre, molte volte collegati a violazioni di domicilio.

L’oggetto dei furti erano soprattutto biciclette o ciclomotori, per almeno una quindicina di episodi.
I Carabinieri di Mestre hanno poi acquisito a carico del giovane ulteriori gravi indizi di colpevolezza in realzione a decine e decine di furti, i cui proventi finivano in altre attività, come lo spaccio di marijuana, sempre nel centro cittadino e con il resto della “Baby Gang”.

Ora il ragazzo sarà per un po’ ospite di “Casa San Francesco” a Verona, nella speranza che intraprenda finalmente un percorso nuovo e più accettabile.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*