Venezia

Mestre/arrestata giovane coppia che in casa aveva una serra di marijuana

La Polizia Locale di Mestre ha arrestato una giovane coppia di coniugi, 26 anni lui e 24 lei, che nel loro appartamento, in una laterale di viale San Marco, avevano allestito una serra per la coltivazione della marijuana, attrezzata con quattro piantine in crescita e altre tre in giardino, già alte 40 cm.
Inoltre custodivano altri involucri contenenti, oltre a marijuana, anche un sasso di eroina, utile a confezionare altre venti dosi.

Sentito il Pm i due sono stati quindi condotti nelle celle del Comando Generale all’isola del Tronchetto. Stamani la convalida dell’arresto da parte del giudice, che ha inoltre imposto alla donna l’obbligo di firma e all’uomo il divieto di dimora nel Comune di Venezia.
I coniugi, di nazionalità diverse tra loro, saranno processati il prossimo 11 novembre.
Il marito ha già precedenti giudiziari e di polizia per spaccio.

Durante la perquisizione domiciliare, la donna è stata trovata con addosso due involucri di marijuana, due di hashish, un bilancino di precisione e 3.400 euro in contanti.

La coppia di presunti spacciatori era finita nel mirino della Polizia locale già la scorsa settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button