Venezia

Messe vietate? Non per Don Andrea

Bibione – Anche sul litorale è forte la preoccupazione per l’espansione del Coronavirus.
Don Andrea Vena, il parroco, si è fatto portavoce delle istanze dei bibionesi, in particolare del mondo cattolico che nella cittadina è ben rappresentato.

E quindi oggi pomeriggio, poco prima delle 14, ha deciso di dedicare la messa feriale alla Madonna della Salute, ricordando una nobile tradizione veneziana.

Ma le messe, si sa, son vietate da ieri.

Cosa che non ha vinto la perseveranza del parroco che la messa… l’ha fatta in diretta facebook.
Una bella idea per salvare capra e cavoli.

“A lei (la Madonna della Salute ndr) affideremo i malati, e le nostre preoccupazioni – ha raccontato il sacerdote titolare della parrocchia di Santa Maria Assunta in Bibione – pregheremo per i medici e per tutto il personale e da lei imploreremo un po’ di calma in tutti noi per affrontare questo momento con lucidità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button