Venezia

Mercoledì a Chirignago l’ultimo saluto al 23enne vittima del tragico incidente sulla Miranese

Saranno celebrati mercoledì 3 agosto 2022, alle ore 10, nella chiesa di San Giorgio a Chirignago, il paese dire abitava e dove si è verificato il tragico incidente stradale che gli è costato la vita, i funerali di Lorenzo Piran, il 23enne deceduto nello schianto successo nella tarda serata di domenica 24 luglio lungo la Miranese, poco distante da dove il giovane laureando risiedeva: tra un mese e mezzo si sarebbe dovuto laureare in Economia Aziendale all’Università Ca’ Foscari.

Nella mattinata di oggi, lunedì primo agosto, è arrivato il nulla osta alla sepoltura da parte dell’autorità giudiziaria, che non ha ritenuto necessario disporre l’autopsia e che ha anche autorizzato la cremazione come richiesto dai familiari, che così hanno potuto fissare la data della cerimonia funebre.

Il PM ha ritenuto di disporre un accertamento tecnico non ripetibile per ricostruire la dinamica, le cause e le responsabilità del tragico incidente nell’ambito del procedimento penale per omicidio stradale subito aperto a carico del 39enne, di origine moldava conducente della Bmw 320D che, svoltando a sinistra, avrebbe tagliato la strada al ventitreenne che sopraggiungeva.

Le operazioni peritali sono iniziate proprio quest’oggi, primo agosto, dalla disamina del mezzi coinvolti e posti sotto sequestro, unitamente al telefono cellulare dell’automobilista.
Presenti anche i consulenti di Studio3A-Valore S.p.A., società specializzata livello nazionale nel risarcimento danni e nella tutela dei diritti dei cittadini a cui i familiari del giovane si sono affidati per essere assistiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button