Pordenone

Mercoledì 29 settembre la Polizia celebra la ricorrenza del suo Santo Patrono San Michele Arcangelo

A Pordenone, la ricorrenza si svolgerà alle ore 11.00 di mercoledì 29 settembre, con la celebrazione della Santa Messa all’interno del “Parco di San Valentino”, officiata da S.E. Mons. Giuseppe Pellegrini, Vescovo della Diocesi di Concordia-Pordenone.
San Michele Arcangelo è stato proclamato Patrono e Protettore della Polizia da Papa Pio XII il 29 settembre 1949 “per la lotta che il poliziotto combatte tutti i giorni come impegno professionale al servizio dei cittadini”.


E’ considerato il più potente difensore del bene contro il male e a lui sono stati dedicati diversi siti sacri in tutta l’Europa ed è spesso raffigurato in cima a campanili e monumenti come guardiano contro le forze del male.
Nell’iconografia, orientale e occidentale, San Michele Arcangelo viene rappresentato come un combattente, con la spada o la lancia nella mano e sotto i suoi piedi il dragone, simbolo di satana, sconfitto in battaglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button