Treviso

Meduna-Motta/Se n’è andato a 80 anni Piero Prosdocimo

Ieri è venuto a mancare Piero Prosdocimo, originario di Meduna di Livenza, ma da anni trasferitosi a Motta di Livenza, dove aveva impiantato la sua attività di commerciante.
A lungo era stato anche presidente della locale sezione del Cai: aveva 80 anni.
Lo ricorda il sindaco del suo paese Natale, Arnaldo Pitton, come persona buona, onesta ed operosa, amato e stimato da tutti.
Prosdocimo lascia la moglie Laura, il figlio Paolo, ma anche fratelli e sorelle.

La famiglia intende ringraziare il reparto di Ematologia dell’Ospedale Cà Foncello di Treviso e raccomanda di destinare eventuali offerte all’Associazione Italiana Leucemie.

I funerali saranno celebrati giovedì al Duomo di San Nicolò a Motta di Livenza, alle 15, mentre il rosario si terrà mercoledì alle 18, sempre in Duomo.
Dopo il rito funebre Piero Prosdocimo riposerà nel cimitero di San Giovanni di Motta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button