Venezia

Medici di famiglia aggrediti verbalmente nel loro studio a Noventa di Piave

“Una nuova aggressione al personale medico e sanitario, in questo caso operante sul territorio, e anche se verbale va assolutamente condannata e denunciata come peraltro è stato fatto.
Su questo fronte l’Azienda Ulss4 continuerà a sostenere tutto il proprio personale, sia alle dirette dipendenze che convenzionato”.
Ad annunciare l’ennesimo episodio di violenza nei confronti del personale medico e sanitario è il direttore generale Mauro Filippi.

Il fatto risale ad alcuni giorni fa quando una persona è si è recata nella medicina di gruppo di via Guaiane a Noventa di Piave, aggredendo verbalmente due medici di medicina generale, insultandoli pesantemente.
I medici hanno allertato le forze dell’ordine, al loro arrivo la persona, assistita da uno dei due professionisti, se n’era andata.

“L’Amministrazione comunale è solidale con i medici vittime di questa aggressione, e condanna senza mezze misure l’accaduto” dichiara il sindaco di Noventa di Piave, Claudio Marian.

“Questi fatti vanno assolutamente denunciati – continua Marian – .
Per quanto di nostra competenza ci siamo già incontrati con i medici per vedere come migliorare ancora di più la loro sicurezza.
Qualsiasi tipologia di problema non può giustificare un’aggressione nei confronti di chi lavora per curarci, anche se questa sia verbale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button