Treviso

Maserada-Breda di Piave/Mercoledì interruzioni del servizio idrico per lavori

L’interruzione si rende necessaria per consentire i lavori di riqualificazione dell’intersezione tra la strada provinciale 92 e via Lantini, nella frazione di Salettuol, promossi dal Comune di Maserada.
Nell’ambito di questo cantiere, l’amministrazione ha previsto la posa di nuove linee acquedottistiche in ghisa e la connessione con la rete esistente che consentiranno di raggiungere zone del comune non ancora servite dall’acquedotto.

La sospensione dell’erogazione dell’acqua potabile avverrà dalle ore 9 di mercoledì 23 marzo e, salvo imprevisti, terminerà alle ore 13.
A essere interessati dalla chiusura saranno gli interi territori comunali di Maserada sul Piave e di Breda di Piave, con il coinvolgimento di circa 1800 utenti (la rete idrica di Maserada è collegata anche a quella di Breda).
L’azienda provvede ad avvertire i cittadini tramite il servizio ATS Alert e l’affissione di avvisi nei principali luoghi pubblici dei rispettivi comuni.

“Ci scusiamo fin da subito con i cittadini di entrambi i comuni per il disagio che verrà loro arrecato dalla sospensione e chiediamo di avere pazienza”, spiega l’amministratore delegato di Ats, Pierpaolo Florian.

“Confidiamo nella comprensione della cittadinanza – dicono il sindaco di Maserada, Lamberto Marini, e quello di Breda di Piave, Moreno Rossetto – Si è cercato di limitare al massimo il disagio dovuto all’interruzione del servizio. Rassicuriamo i nostri concittadini che l’opera in programma servirà a rendere più efficiente il sistema di erogazione d’acqua nel territorio con benefici tangibili per tutti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button