Pordenone

Maron di Brugnera/Il ricordo di Lorenzo aiuterà altri giovanissimi

Domani sarà un giorno molto importante per la famiglia Pegolo e per tutta la comunità di Maron di Brugnera: è infatti in programma la presentazione di un grande gesto di solidarietà, una raccolta fondi in memoria di Lorenzo Pegolo, lo studente della classe 3A del liceo classico Leopardi- Majorana di Pordenone morto pochi mesi fa (per lui i compagni hanno composto una canzone).
Il toccante appuntamento è a Maron alle 11 circa.


A 16 anni, una rara malattia ha interrotto anzitempo l’esistenza di Lorenzo, giovane ma già molto ricco di valori e sani principi, spezzando la catena di affetti che era riuscito a creare attorno sé.
Molto appassionato dei miti greci e latini, aveva saputo riscuotere stima e riconoscenza dai compagni che lo consideravano il Cicerone della classe.


La comunità paesana ha desiderato concretizzare le innumerevoli iniziative nate dopo la sua scomparsa, devolvendo le corrispetive risorse raccolte per un progetto di AIL Pordenone consistente nell’acquisto di un ambulatorio mobile da dedicare e consegnare in comodato d’uso al reparto di Pediatria dell’Ospedale Civile di Pordenone, per i servizi di Assistenza Domiciliare Pediatrica.


Il programma di domenica 20 giugno prevede alle 11.00 il passaggio dell’ambulatorio mobile davanti la Cremeria Veneta di Brugnera e alle ore 11.15 l’inizio della cerimonia presso piazza del Mercato a Maron di Brugnera.
Presenti il Sindaco di Brugnera Renzo Dolfi, il Presidente Ail sezione di Pordenone Aristide Colombera e il primario della Pediatria Roberto Dall’Amico assieme a alcune delle collaboratrici impegnate per A.D.P., il neo presidente della Pro Loco Simone Segatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button