Venezia

Mamma entra all’asilo con il Green Pass… di un altro papà

Mestre – Un Green Pass passato per troppe mani fa scoppiare un caso.
Ieri mattina, all’asilo nido Trilli di Mestre, una signora moldava è entrata nell’edificio passando il controllo anti covid grazie ad un Qr code che non solo non era il suo (non ha Green Pass) ma addirittura appartiene ad un papà, un signore italiano che, non è chiaro come e perchè, probabilmente glielo ha girato.
Poco dopo, con lo stesso Qr si è presentato all’asilo anche lui.


Quando l’addetta al controllo si è resa conto di ciò che stava accadendo è scoppiato un mezzo putiferio.
Ora della vicenda si sta occupando la Polizia Locale, sia per le parole grosse volate tra l’addetta e il papà, sia per la mamma entrata esibendo un documento non suo.
Per quest’ultima è in arrivo una salata multa e forse anche una denuncia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button