Treviso

Malviventi forzano self service carburanti ad Altivole. Danno da quantificare

Intervento nella notte dei Carabinieri della Compagnia di Castelfranco Veneto presso un distributore di carburanti posizionato lungo la SP667 ad Altivole, dove ignoti, mediante forzatura della feritoia banconote della colonnina self service, hanno asportato del contante dall’interno dell’apparecchiatura.

Danno da quantificare.

Indagini dei militari dell’Arma in corso, anche mediante la visione di eventuali utili riprese delle telecamere della zona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button