Pordenone

Maltempo nella pianura pordenonese/Esonda il Meduna: evacuata una casa, auto nell’acqua al sottopasso

Sono ore di grande lavoro, queste del weekend, per i Vigili del Fuoco pordenonesi, impegnati in numerosi interventi legati al maltempo.

Stamani, gli uomini del Comando di Pordenone hanno dovuto occuparsi del recupero di un’auto (la vedete nella foto), finita sottacqua al sottopasso di via Cimpello, nel Comune di Zoppola.
La persona alla guida era per fortuna riuscita ad abbandonare incolume il veicolo.
L’auto è stata portata “in secca” con l’aiuto di una campagnola e di un verricello.

Nel pomeriggio, altri due interventi in cui sono state coinvolte persone.
Il primo, alle 14:10, a Villanova di Pordenone, in via Nuova di Corva, dove una persona non riusciva ad uscire dall’abitazione assediata dalle acque del torrente Meduna esondato.

Gli operatori “Fluviali” dei pompieri se la sono dovuta cavare da soli, con due gommoni, dato che l’aiuto aereo in arrivo da Venezia, un elicottero del Reparto Volo, ha dovuto fare subito rientro alla base a causa delle condizioni meteo.
Non è stato un recupero facile, date le forti correnti che interessavano la zona.

Altro intervento nella stessa zona, intorno alle 17:15, per il rifornimento di viveri ad una famiglia isolata nella propria abitazione a causa dell’acqua.
Nel corso della giornata odierna i Vigili del Fuoco hanno effettuato 16 interventi legati al maltempo, principalmente nei territori di Pordenone e Fiume Veneto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button