Veneto

Maltempo/Lavori rimodulati a causa del macchinario finito sott’acqua

L’imprevisto è sempre dietro l’angolo.
La rottura della “pressotrivella”, il macchinario utilizzato per scavare il terreno sotto l’autostrada e spingere i manufatti, si è rotto.
Le forti piogge di questi giorni hanno allagato anche i cantieri e il macchinario è andato sotto acqua.
Risultato: motore bruciato.

I lavori pianificati nelle notti fra venerdì 12 e sabato 13 giugno e fra sabato 13 e domenica 14 giugno da Autovie Venete – nell’ambito delle attività di costruzione della terza corsia – non potranno quindi essere effettuati.
Per ottimizzare le attività di chiusura già pianificate, la Concessionaria ha riorganizzato gli interventi mantenendo le indagini georadar e la pavimentazione di alcuni tratti di autostrada fra Portogruaro-Latisana e concentrandoli in una sola notte di lavoro.
La A4, quindi, sarà chiusa soltanto una notte, dalle ore 20,00 di sabato 13 alle ore 7,00 di domenica 14 giugno ma in entrambe le direzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button