Home -> Pordenone -> Maestri Progetto Tennis sugli scudi nella stagione sulla terra rossa

Maestri Progetto Tennis sugli scudi nella stagione sulla terra rossa

La stagione sulla terra rossa, sebbene molti tornei siano saltati a causa del Covid 19, non è stata per nulla avara di soddisfazioni per gli agonisti del Maestri Progetto Tennis, il team di maestri ed istruttori, guidato da Massimo Ghedin, Marco Bonadio e Vittorio Cecere.

Nonostante questo, gli agonisti dell’Mpt sono riusciti a distinguersi ottimizzando i pochi appuntamenti a disposizione. Vanessa Gruarin, classe 2008, si è imposta nel torneo di Fontanafredda riservato agli Under 12, arrivando seconda in quello di Bibione della stessa categoria.
L’exploit è stata poi la vittoria, sempre a Bibione, tra gli Under 14.

Sugli scudi anche Marco Tramciuk, classe 2010, campione regionale tra gli Under 10, vincitore dei tornei di Pordenone, Bibione e Varmo e finalista al torneo di Padova della medesima categoria.

In continua crescita Giorgia Ceciliot (2009), finalista al torneo Under 12 di Fontanafredda e già in grado di farsi valere anche nelle competizioni per giocatrici di Quarta categoria.

A livello Seniores sta facendo strada il sedicenne Kevin Stabarin, ai quarti di finale al torneo del Linus di Porcia, a Latisana ed a Aprilia Marittima, tutti tornei di Terza categoria.

Nel frattempo riparte con tantissimi nuovi iscritti la scuola invernale.
“Il nostro sport si pratica all’aperto o in ambienti molto spaziosi (i palloni pressostatici in inverno ndr) – spiega Ghedin – non c’è contatto tra i giocatori, anzi, oltre alla rete, ci sono solitamente 24 metri a separarli. Inoltre l’attrezzatura è strettamente individuale, mentre per le palline ci sono precisi protocolli di sanificazione, così come per gli spazi comuni”.

Così è avvenuto che nei tre circoli principali in cui opera l’Mpt, il Tc Linus di Porcia, il Tc Azzano Decimo e il Tc Fiume Veneto, ci siano state fin dall’inizio di settembre decine di nuove iscrizioni.

La scuola tennis invernale nei tre circoli (avviamento, perfezionamento, agonismo. Per bambini e adulti) avrà inizio ufficialmente lunedì 5 ottobre, ma fino a quella data per tutti i ragazzi dai 6 ai 17 anni sarà possibile effettuare lezioni gratuite.

Per info ed iscrizioni i numeri di riferimento sono: 0434 590303 (Linus Porcia e Fiume Veneto) e 380 2112341 (Azzano Decimo).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*