Treviso

Macelleria islamica a fuoco nel cuore della notte

Un incendio è scoppiato nel cuore nella notte a San Zenone degli Ezzelini ed ha interessato una macelleria islamica gestita da una 21enne marocchina del posto.

Erano le 4:30 quando è giunta la chiamata al 115 che ha inviato sul posto 2 squadre di vigili del fuoco di Castelfranco (autopompa serbatoio e autobotte), 1 squadra di Asolo, l’autoscala di Treviso con Caposervizio e Funzionario di guardia.

Il gran fumo che fuoriusciva dal locale ha consigliato l’evacuazione di due persone che abitano al piano sovrastante il negozio.
Chiara la natura dolosa dell’incedio su cui stanno svolgendo indagini i Carabinieri di Oné di Fonte.

Le fiamme sono state appiccate da ignoti verosimilmente mediante utilizzo di liquido infiammabile. Danni in corso quantificazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button