Venezia

Lutto a Noventa, 40enne stroncato da una forma tumorale

Non è riuscito a sconfiggere un tumore che lo aveva fatto allontanare dal mondo della mountain-bike che tanto lo appassionava.
Si è spento alla vigilia dei suoi 41 anni, Fabio Rosolin.

Era originario di Noventa di Piave ma si era trasferito a vivere con la compagna Valentina nel quartiere Mussetta a San Donà.
Fabio Rosolin era molto conosciuto nell’ambiente del ciclismo amatoriale, era iscritto nella società Asd Bike Club 2000 di Casale sul Sile.

Aveva lavorato alla Serenissima Gas, poi diventata Enerxenia.
La cerimonia funebre di Fabio Rosolin sarà celebrata martedì alle ore 10,30, nella chiesa di Noventa di Piave, dove la salma giungerà dall’ospedale di San Donà.

Oltre alla compagna Valentina, lascia i genitori e il fratello Matteo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button