Home -> Curiosità -> L’Ulss1 Dolomiti si libera di alcuni beni: all’asta anche Fiat panda a 500 euro
una delle vecchie panda in vendita

L’Ulss1 Dolomiti si libera di alcuni beni: all’asta anche Fiat panda a 500 euro

Belluno – L’Ulss Dolomiti cede, al migliore offerente, una serie di beni tra cui alcuni veicoli e macchine da cucire.
Nell’elenco dei beni da alienare, disponibile sul sito aziendale www.aulss1.veneto.it nella sezione “Bandi e gare”, ci sono alcuni veicoli tra cui alcune Fiat Panda e Punto, Ducato a 9 posti e alcune ambulanze, tutti con indicati gli importi a base d’asta.

E’ possibile chiedere informazioni o prendere appuntamento per la visione dei beni ai seguenti recapiti:

• per i veicoli il Servizio Tecnico Feltre: Sig. Ivan Bradalise tel. 0439/883612 – e-mail ivan.brandalise@aulss1.veneto.it
• per i veicoli il Servizio Tecnico Belluno: Sig. Marco Broch tel. 0437/516256 – e-mail marco.broch@aulss1.veneto.it
• per i restanti beni il Servizio Provveditorato, Economato e Gestione della Logistica: Sig.ra Daniela Manfroi, tel. 0439/883631 – e-mail: daniela.manfroi@aulss1.veneto.it

L’offerta dovrà essere inviata a mezzo mail, all’indirizzo daniela.manfroi@aulss1.veneto.it utilizzando preferibilmente il modello presente sul sito ed indicando nome e cognome, codice Fiscale e riferimento telefonico e allegando copia di un documento di identità. Le offerte dovranno pervenire entro il 22 settembre 2020.

I beni sono venduti nello stato di fatto in cui si trovano, l’Azienda Ulss n. 1 Dolomiti non risponde per vizi occulti o di funzionamento dei beni e l’assegnatario non potrà sollevare eccezioni al riguardo.
Sarà a carico dell’acquirente qualsiasi onere legato all’asporto, al possesso ed all’utilizzo dei beni in base alle norme vigenti.

L’aggiudicazione avverrà, per ciascun bene, a favore del concorrente che avrà presentato il prezzo più alto. Per i veicoli, il prezzo riportato vale come base d’asta; si accettano solo migliorie sui prezzi indicati.
L’aggiudicatario quale migliore offerente, dovrà provvedere al pagamento del prezzo offerto, in un’unica soluzione ed inviare copia dell’attestazione di avvenuto pagamento al Servizio Provveditorato dell’Ulss 1 Dolomiti, entro 10 giorni dall’invio della comunicazione di avvenuta aggiudicazione.
In caso di veicoli, lo stesso dovrà inoltre provvedere ad effettuare il passaggio di proprietà, a propria cura e spese, entro i successivi 10 giorni dal pagamento del prezzo, comunicandone poi gli estremi all’Ufficio Provveditorato e concordando contestualmente le modalità di ritiro dell’automezzo, che dovrà essere effettuato, senza oneri per l’Amministrazione, entro 5 giorni dall’avvenuto passaggio di proprietà.

N. ProgDescrizione Lista dismissioni 10.08.2020Numero di InventarioImporto minimo
 Guardaroba Feltre  
 Macchina per fare occhielli Reece mod. S2-BH25735 
 Taglia cuci  
 Macchina da cucire Necchi con tavolino27734 
 Macchina da cucire PFAFF Nera con tavolino  
 Macchina da cucire PFAFF  
 Macchina da cucire PFAFF mod. 260  
 Macchina da cucire PFAFF mod. 260  
 Macchina da cucire PFAFF mod.138-6/01-BS  
 Macchina da cucire PFAFF mod.138-6/01-BS  
 Macchina da cucire PFAFF  
 Macchina da cucire PFAFF  
 Macchina da cucire PFAFF  
 Macchina da cucire PFAFF  
 Macchina da cucire Singer con tavolino  
 Pressa etichettatrice  
 Macchina cucire PFAFF  
    
    
 Ufficio Tecnico FeltreTARGA 
 BM043LM€  1.000,00
 BP793VD€     500,00
 CG679HY€     500,00
 AP793KL€     500,00
 CV153RB€     200,00
 AP540KK€     500,00
 CS640SG€     500,00
   
   
 TARGA 
 BL 283216€     500,00
 AJ 255 HT€     500,00
 AY 933 KM€     500,00
 AY 935 KM€     500,00
 BE 642 AY€     500,00
 BM 327 VZ€     500,00
 – Immatricolazione 01.04.2010DY 008 SV€  3.000,00
   

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*