Home -> Venezia -> Litiga con gli amici e aggredisce i carabinieri/Arrestato 23enne

Litiga con gli amici e aggredisce i carabinieri/Arrestato 23enne

Una serata conclusasi in maniera alquanto violenta, quella che aveva visto un 23enne rumeno invitare tre amici nel suo locale, una pizzeria di Viale Viareggio, a Spinea.

Non è chiaro per quale motivo, ma, a notte ormai inoltrata, il 23emnne (che conta qualche precedente) si è scagliato sugli amici procurando loro diverse ferite.
Sembra che per picchiarli, per nulla spaventato dall’essere uno contro 3, abbia usato dei cocci di un vaso che avrebbe rotto poco prima.

Chiamati dai tre aggrediti, tutti residenti a Mestre, i Carabinieri hanno poi fatto parecchia fatica a contenere l’ira di D.R. che, incontenibile, è presto passato dalle parole agli spintoni anche nei confronti dei militari.
la questione si è risolta con l’arrivo di una seconda pattuglia, ma due dei carabinieri hanno riportato diverse contusioni per i colpi sferrati dal 23enne.

Processato stamani per direttissima, il giovane si pè visto convalidare l’arresto e imporre la misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria (obbligo di firma alla Stazione Carabinieri).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*