Treviso

Lite al casello: 59enne picchia e prende a morsi automobilista

Un 59enne originario del veneziano è stato denunciato dai Carabinieri di Istrana per il reato di lesioni personali ai danni di un 43enne trevigiano. I fatti risalgono al 16 luglio scorso, quando i due si trovavano entrambi alla guida delle rispettive autovetture sulla pista Telepass del casello della A4, di Latisana.

Pare che il 43enne fosse in coda ad una Volvo al casello e l’attesa di prolungava tanto da mettersi a suonare il clacson perché il passaggio si liberasse.

Azione non gradita dal conducente della Volvo che è sceso e ha preso a pugni il 43enne per poi risalire in auto.

L’istranese, a questo punto, è sceso pure lui cercando di bloccare il 59enne che si stava allontanando. Quest’ultimo ha ingranato la retromarcia andando a sbattere contro il paraurti anteriore della Lexus del 43enne che si è aggrappato al volante della Volvo ma in tutta risposta è stato colpito nuovamente da un pugno e pure un morso alla mano. Dopodiché il 59enne si è allontanto.

L’aggredito ha chiamato sul posto la Stradale e i sanitari del 118.
Successivamente ha presentato querela e gli venivano diagnosticate lesioni con una prognosi complessiva di quasi 40 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button