Treviso

L’Istituto Besta di Treviso/Oltre un milione per la manutenzione della sede di Borgo Cavour

Il progetto riguarda in particolare la manutenzione straordinaria della copertura, la riqualificazione sanitaria, con un’importante intervento relativo ai servizi igienici e il ricavo di un servizio dedicato per persone con ridotta capacità motoria, oltre che il rifacimento dell’impianto di riscaldamento e dell’impianto elettrico, con verifica dell’impianto di scarico esistente. 

Ma non solo: i lavori di restauro, revisione e controllo si estendono anche agli scuri in legno e alle strutture in ferro e ai muri di recinzione, per consentire il miglioramento dell’area esterna a disposizione di studentesse e studenti, nonché del personale scolastico. 

Sarà realizzato anche un nuovo controsoffitto nei locali che ne necessitano. 

I nuovi lavori garantiranno dunque una riqualificazione di tutto l’edificio sia dal punto di vista strutturale che dal punto di vista del risparmio energetico.

La ditta aggiudicataria dei lavori è la Boato Costruzioni Srl con sede a Marghera-Venezia.

“Continuano gli investimenti della Provincia di Treviso nell’Edilizia Scolastica – spiega Stefano Marcon, presidente della Provincia di Treviso – dopo aver realizzato la nuova sede del Besta in tempi record e aver avviato il grande progetto per l’Artistico, andiamo con questa operazione a mettere in sicurezza l’edificio in centro storico del Comune di Treviso che ospita lo stesso Istituto Besta. Un’altra grande opera, la prima delle tante che andremo a compiere nel solo 2022”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button