Prendi nota

LIbri/Dalla castellana Panda ed. Le Profezie di Nostradamus, edizione con testo a fronte

Castelfranco – Esce per Panda Edizioni una nuova edizione con l’antico testo francese a fronte de Le Profezie di Nostradamus (20€, 460 pagine). Ben note di nome, ma di fatto poco conosciute.

Eppure Le Profezie di Nostradamus sono sopravvissute a metà millennio, hanno alimentato leggende sull’autore, su eventi storici, grandi capi politici e religiosi.
Ancora oggi vengono riprese dagli almanacchi più seguiti.
Tuttavia il numero di persone e, tra queste, di esperti, ad aver letto per intero le controverse quartine è davvero esiguo.
Il motivo risiede nell’ermetismo del testo originale, nelle versioni postume con aggiunte apocrife e nelle traduzioni in commercio: poche riportano una versione comprensibile e riferimenti a supporto.
Lo scoglio più difficile da affrontare è costituito infatti da un francese offuscato dal contesto storico di Nostradamus.
Per timore di ritorsioni religiose, l’autore codificò i suoi versi aiutandosi con provenzale, italiano, arabo, latino, greco ed ebraico, con metafore e neologismi.
Da qui la difficoltà a decifrare, a interpretare in modo univoco le profezie, che non seguono una sequenza cronologica.

Stando a quanto scrisse Nostradamus nella lettera al figlio, egli le compose inducendosi ripetutamente in uno stato di trance, nel quale ricevette le previsioni per volere divino.
Nebulosità a parte, il fascino misterioso di questo testo continua a tormentare i suoi interpreti.
Con Panda edizioni se ne apprezza il linguaggio visionario e immaginifico, fortemente influenzato dal vissuto.
E se la peste nera che aveva combattuto in prima linea e la successiva piccola era glaciale contribuirono a rendere le sue quartine più cupe, come in molte altre occasioni di incertezza, è ormai divenuta una consuetudine rispolverarne le rime in cerca di risposte.
Ma questa volta vale la pena leggerle con una consapevolezza in più.

L’autore
Nostradamus, pseudonimo di Michel de Nostredame (1503 – 1566), è stato un astrologo, scrittore, farmacista e speziale francese.
È considerato da molti, assieme a san Malachia, come uno tra i più famosi e importanti scrittori di profezie della storia.

La casa editrice
Panda Edizioni dal 1976 pubblica opere rispondendo al motto “innovazione nella tradizione”. Con all’attivo più di 500 titoli, la casa editrice si distingue per un catalogo che spazia dalla narrativa alle monografie d’arte, fino alla saggistica e alla poesia.
Dal 2013, sotto la guida del direttore Andrea Tralli, Panda Edizioni si evolve attraverso la produzione di ebook e la scelta di una distribuzione nazionale, partecipando a fiere di settore che le permettono di addentrarsi nel mercato estero. La forte spinta imprenditoriale viene sempre bilanciata dalla cura artigianale che mira a risaltare la qualità di ciascun libro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button