Home -> Venezia -> Le Rsu alla San Benedetto/Cisl primo sindacato

Le Rsu alla San Benedetto/Cisl primo sindacato

Si concluso ieri, in tarda serata, lo spoglio delle schede elettorali per il rinnovo delle RSU alla San Benedetto di Scorzè.

Il 75% dei lavoratori dei dipendenti (770 su 1.037) ha esercitato il diritto di voto assegnando alla lista Cisl la netta maggioranza delle scelte.

I 22 candidati presentati da FAi Cisl hanno raccolto 504 voti , il 68% dei voti validi, pari ad un 2% in più rispetto alle precedenti elezioni del 2016.

La lista Cgil ha totalizzato 241 voti, il 32% dei voti validi, pari a un – 2% rispetto al 2016.

Dal punto di vista degli eletti nella RSU è rimasto immutata la precedende composizione: la Fai Cisl ha eletto 11 dei 16 rappresentanti mentre gli altri 5 sono stati assegnati alla Cgil.

Ben 5 i candidati che hanno superato le 40 preferenze individuali: Romano Cagnin, Danilo Pamio, Francesco Scattolin, Franco Zanin (il più votato) e Manuela Marchiori, tutti della lista Cisl.

Oggi andranno alle urne, per il rinnovo delle RSU, i lavoratori della San Benedetto dello stabilimento di Paese.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*