Pordenone

Le celebrazioni per il Santo Patrono della Polizia a Pordenone

Oggi, San Michele Arcangelo, la Polizia di Stato celebra il suo Santo Patrono.
A Pordenone le celebrazioni sono iniziate alle 8.00 con la deposizione di un cuscino di fiori a Zoppola, località Cusano, alla “stele” in memoria degli Agenti della Polizia di Stato Edy Bertolini e Giuliano Santo, caduti in servizio il 12 dicembre 1987.


Successivamente in Questura è stata deposta del Questore della Provincia di Pordenone Marco Odorisio una Corona d’Alloro in ricordo dei Caduti della Polizia di Stato presso il “Cippo commemorativo” sito nel cortile della Questura alla presenza del vice Prefetto Vicario Gian Paola Modolo, dei familiari degli Agenti di Polizia caduti in servizio Edy Bertolini, Giuliano Santo e Marino Terrezza e di S.E. il Vescovo della Diocesi Concordia-Pordenone Mons. Giuseppe Pellegrini, che ha benedetto il monumento ai caduti della Polizia di Stato.


Il Vescovo in una locuzione ha ricordato l’impegno ed sacrificio che gli uomini e le donne della Polizia di Stato assicurano quotidianamente a favore delle comunità.
Alle ore 11.00, quindi, all’interno del parco San Valentino il Vescovo ha officiato la Santa Messa, presenti anche il Sindaco del Capoluogo ed i Sindaci della Provincia, delle Autorità militari e civili e di una rappresentanza della Sezione Provinciale dell’A.N.P.S. “Associazione Nazionale della Polizia di Stato”


A margine della cerimonia il Vice Prefetto Vicario ed i Sindaci della provincia intervenuti alla cerimonia hanno consegnato unitamente al Questore i riconoscimenti al personale della Polizia di Stato.

• ENCOMIO
Assistente Capo Coordinatore CARRER Michela
• LODE
Vice Sovrintendente BIGARAN Francesco
“per aver assicurato alla giustizia un individuo indiziato del delitto di violenza sessuale.”
Pordenone, 24 febbraio 2017

• ENCOMIO
Assistente Capo Coordinatore CAPANNA Massimo
“Per aver assicurato alla giustizia 9 soggetti, per reati relativi alle sostanze stupefacenti e al traffico di armi.”
Pordenone, 28 aprile 2017

• LODE
Commissario Capo CADELLI STEFANO
Vice Ispettore BOZZO RICCARDO
Vice Ispettore MAURO STEFANO
Vice Sovrintendente SANTOIANNI Paolo
Assistente Capo in quiescenza BRESCIA Fabio.
“per aver assicurato alla giustizia tre soggetti responsabili del delitto di rapina.”
Pordenone, 6 maggio 2017

• LODE
Vice Ispettore PIPPO Fabio
“per avere individuato il responsabile di tentato omicidio, lesioni e danneggiamento.”
Pordenone il 10 maggio 2017”

• LODE
Assistente Capo Coordinatore CARRER Michela
“contribuiva ad arrestare 16 individui responsabili di traffico di sostanze stupefacenti”
Pordenone il 12 giugno 2017”

• LODE
Vice Sovrintendente in quiescenza VILLONE Filomena
“per aver assicurato alla giustizia una persona responsabile di omicidio.”
Pordenone, 12 giugno 2017

• LODE
Assistente Capo Coordinatore in quiescenza DE FILIPPI Diego
“contribuiva ad assicurare alla giustizia un pericoloso gruppo criminale dedito a reati predatori con l’uso di esplosivo.”
Pordenone, 6 dicembre 2017

• MEDAGLIA D’ORO PER MERITO DI SERVIZIO
Assistente Capo BIONDIN Denis
Assistente Capo Coordinatore CANCIAN Sara

• MEDAGLIA D’ARGENTO PER MERITO DI SERVIZIO
Assistente Capo Coordinatore DA RE Alessandro

• CROCE D’ORO PER ANZIANITA’ DI SERVIZIO
Vice Ispettore FACHIN Diego
Sovrintendente FARAONI Luca

• CROCE D’ARGENTO PER ANZIANITA’ DI SERVIZIO
Vice Sovrintendente SCIAN Daniele
Vice Sovrintendente MARCUZZO Mario
Assistente Capo Coordinatore in quiescenza DE FILIPPI Diego

• CROCE DI BRONZO PER ANZIANITA’ DI SERVIZIO
Assistente Capo Coordinatore CANCIAN Sara
Assistente Capo BIONDIN Denis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button