Venezia

Lavori in A4/Chiusa per 72 ore la SP 251 alle porte di Portogruaro

E’ tutto pronto per quello che si prospetta un lungo fine settimana di lavori nel cantiere della terza corsia dell’autostrada A4 (Alvisopoli – Portogruaro).
I tecnici della Direzione Lavori e le maestranze delle ditte appaltatrici si concentreranno sul cavalcavia della strada provinciale 251, uno dei cinque manufatti che attraversano l’autostrada ad essere interessati dall’opera di ricostruzione.
Al termine delle operazioni verrà aperto al traffico il nuovo cavalcavia.

Per fare questo sarà necessario, però, un lungo intervento che si protrarrà per 72 ore e che comporterà dalle ore 06,00 di venerdì 08 aprile alle ore 06,00 di lunedì 11 aprile la chiusura della strada provinciale 251 in corrispondenza del cavalcavia.
L’intera area, interessata dal cantiere, verrà, infatti, circoscritta per consentire agli operatori di spostare le barriere di sicurezza, raccordare le rampe del vecchio manufatto con quelle del nuovo, realizzare la nuova pavimentazione, posare la segnaletica verticale e orizzontale e posare il guardrail definitivo.

Il piano di chiusura è stato concordato con gli enti interessati a seguito di una serie di sopralluoghi congiunti e riunioni.
Consapevole del lungo e complesso intervento e degli inevitabili disagi che si potrebbero creare, Autovie Venete ha disposto un piano di informazione per l’utenza che percorre la A4 e la A28 ed è diretta verso il centro di Portogruaro.

Una serie di pannelli a messaggio variabile segnalerà nelle diverse direzioni la chiusura della strada provinciale 251.
In particolare, chi proviene da Venezia verrà consigliata l’uscita di San Stino di Livenza; chi proviene da Trieste verrà consigliata l’uscita di Latisana.
Appositi cartelli di colore giallo sono stati installati in prossimità della chiusura per consentire all’utenza la viabilità alternativa per raggiungere il centro di Portogruaro e l’autostrada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button