Venezia

Ladri di biciclette, ma stavolta la Polizia la ritrova

Venezia – Sono piccoli furti, ma non per questo meno fastidiosi di quelli che ci arrecano maggior danno.
Parliamo del furto della bicicletta, com’è capitato ieri mattina ad un anziano che aveva usato la sua per recarsi in farmacia.

Sono bastati solo pochi minuti ed all’uscita il mezzo era sparito.

L’anziano però non si è arreso ed anzi ha deciso di rivolgersi alla Polizia che, nei pressi della stazione ferroviaria, ha notatpo un africano in sella ad una bici rispondente alla descrizione.

La conferma è venuta con il controllo dell’uomo: il lucchetto della bicicletta si sposava perfettamente con la chiave ancora in possesso dell’anziano derubato.

L’africano, risultato essere di nazionalità nigeriana, è stato denunciato per il reato di ricettazione e pure sanzionato per l’inosservanza delle norme di comportamento anti Covid-19.
La bicicletta è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button