Treviso

La tragedia di Ponte della Priula in cui morirono 4 agenti di Polizia: domani saranno 25 anni

Domani saranno 25 anni dalla tragedia.
25 anni da quella notte del 25 gennaio del 1997 in cui 4 giovani agenti di Polizia persero la vita mentre, intorno alle 2, correvano verso una paninoteca di Ponte della Priula, chiamati per una rissa in corso, in aiuto a due uomini delle Forze dell’ordine che se la stavano vedendo brutta.

Massimo Paccagnan, Fanio Soligo, Andrea Murer e Luca Scapinello non vi arrivarono mai.
La loro auto di servizio fu vittima di un incidente lungo la Pontebbana: finì schiacciata contro un albero, uccidendo tutti e 4 gli agenti a bordo.
Il più giovane aveva 21 anni, il più anziano 27.

Una tragedia che non dev’essere dimenticata, ricorda oggi l’associazione Ansap and partners Odv (appartenenti alle forze dell’ordine e cittadini di buon volontà).
mantenere vivo il loro ricordo è un dovere, sottolinea oggi il presidente dell’Associazione Iuliano Flaviano, già Commissario della polizia di Stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button