Friuli Venezia Giulia

La tragedia della A4/Chi sono le 3 vittime

Il sorpasso di un camion, poi la constatazione che l’uscita da prendere, quella di Latisana, era molto, molto vicina e il tentativo di infilarla nonostante tutto: secondo la prima ricostruzione dell’incidente costato la vita a 3 persone, ieri sera, in A4, sarebbe stata questa la dinamica della tragedia.
La piccola Hyundai condotta dal 74enne Giovanni D’Ascoli anzichè l’uscita ha centrato la cuspide che divide le due corsie, rimbalzando sulla carreggiata proprio mentre sopraggiungeva l’autoarticolato appena sorpassato.


La violenza dell’impatto ha scaraventato fuori dall’auto la 73enne di origini tedesche Britta Kulp, moglie del 74enne alla guida e morta sul colpo.
La donna, residente a Lignano, gestiva nella località un negozio di abbigliamento.
Deceduto sul posto anche Roberto Cartini, 62enne di origini trevigiane, ristoratore, trapiantato a Lignano anche lui.
E’ sopravvissuto al drammatico impatto il 74enne, ma solo per poche ore: ricoverato in condizioni disperate all’ospedale di Udine, vi è spirato poco dopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button