Venezia

La terza corsia della A4/Entro fine anno il passaggio da Autovie Venete alla newco Società Autostrade Alto Adriatico

“Nell’incontro odierno con la Viceministra Teresa Bellanova è emerso con chiarezza come il fascicolo relativo al trasferimento della concessione dell’A4 alla nuova Società autostrade Alto Adriatico sarà presto trasmesso al Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica per poi essere inviato al Cipess per l’approvazione definitiva entro la fine dell’anno in corso”.

Lo afferma la Deputata di Italia Viva Sara Moretto tracciando una timeline sul completamento della terza corsia lungo l’A4 tra San Donà di Piave e Portogruaro, grazie agli ulteriori elementi emersi oggi nel corso del confronto con la viceministra delle Infrastrutture e Mobilità sostenibili Teresa Bellanova.

“D’altra parte – prosegue Moretto – anche stamane è stato chiarito come il Governo non possa garantire ed erogare risorse a una società in liquidazione, tanto più in prossimità del passaggio della concessione.
Ciò significa che il completamento della tratta nel Veneto orientale, secondo il piano economico finanziario della AAT, è assicurato dagli introiti dei pedaggi che incasserà la nuova società senza aumenti delle tariffe”.

“Finalmente – conclude la deputata – c’è chiarezza sulla rotta da seguire per giungere alla conclusione di un’opera strategica per l’intera economia del Nordest e su cui sono pesati il silenzio e l’inerzia della Regione Veneto. Ringrazio la viceministra Bellanova per la disponibilità e l’attenzione che ha riservato al tema in tutti questi mesi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button