Venezia

La stretta sicurezza a Jesolo/Pizzicato con oltre 60 grammi di hashish e un coltello a serramanico

Nuovo intervento della Polizia locale nelle vie del lido di Jesolo.
Nella serata di ieri gli agenti del Comando di Polizia locale, con il supporto dell’unità cinofila Baskoo, hanno fermato un soggetto già noto per attività di spaccio mentre procedeva in sella a una bicicletta lungo via Bafile, all’altezza di piazza Brescia.
L’uomo, un giovane straniero, è stato sottoposto a perquisizione.

Durante la verifica è stato trovato in possesso di due blocchi di una sostanza solida del peso di 63,13 grammi.
Le successive analisi hanno attestato essere hashish.
L’uomo era inoltre in possesso di 565 euro in contanti, che gli agenti ritengono essere il provento dell’attività di spaccio, un coltello serramanico con lama di 6 centimetri con tracce di hashish e due telefoni cellulari.

Tutti gli oggetti sono stati sottoposti a sequestro penale e così anche la bicicletta rossa, in quanto il soggetto non ha saputo dare informazioni in merito al possesso.
L’uomo è stato denunciato a piede libero per violazione degli articoli 648 cp (ricettazione per la bicicletta), dell’articolo 4 della legge 110 del 1975 (per la detenzione del coltello) e dell’articolo 73 del DPR 309/90, oltre che degli articoli 26 ter e 52 rcpu insieme al Daspo urbano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button