Treviso

La sentenza/Sei anni e 8 mesi al 15enne che accoltellò Marta

Processato con rito abbreviato, è stato condannato a 6 anni e 8 mesi di carcee, il 15enne che lo scorso 22 marzo aggredì a coltellate Marta Novello.
Come si ricorderà, il giovane intendeva rapinare la 26enne di Marocco di Mogliano e dovette desistere per l’intervento di un coraggioso passante.
Fece comunque in tempo ad infliggere alla giovane numerosi fendenti.
L’episodio ebbe come teatro Via Marignana che Marta stava percorrendo nel suo fare jogging.

L’avvocato difensore del minorenne aveva chiesto che fosse giudicato incapace di intendere e volere, il Giudice gli ha invece riconosciuto un parziale vizio di mente.
Riconosciuto colpevole di tentato omicidio e tentata rapina, grazie al rito abbreviato il 15enne ha usufruito di uno sconto di pena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button