Venezia

La scomparsa di Maurizio Zamparini, il cordoglio di Confcommercio e di Zaia

Venezia – Appresa la notizia della scomparsa di Maurizio Zamparini, Confcommercio Veneto lo ricorda così: “Un imprenditore e un dirigente sportivo capace e lungimirante, che ha legato il suo nome a Venezia, il Veneto e il Nordest, contribuendo alla loro crescita e allo sviluppo economico e sociale.
Aveva una personalità forte e idee chiare: non sempre è stato capito, talvolta è stato apertamente avversato e per questo spinto a fare altre scelte.
Per certi versi è diventato il simbolo degli imprenditori che incontrano difficoltà ad essere sostenuti nelle loro iniziative. Anche, ma non solo per questo, il suo nome resterà un timbro indelebile nella storia dell’imprenditoria veneta e italiana”.

“Sotto la sua presidenza sono state scritte pagine storiche del Venezia Calcio, e quindi del calcio Veneto in generale. Con Maurizio Zamparini è scomparso un personaggio nel vero senso della parola: vulcanico, schietto, appassionato, di quelli che i tifosi non dimenticano”.

Così il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, ricorda lo scomparso ex Presidente del Venezia Calcio.

“Rivolgo le mie condoglianze – conclude Zaia – alla famiglia, a tutti coloro che gli hanno volute bene, e ai tifosi delle squadre che ha guidato, tra successi e delusioni, come sempre accade nello sport”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button