Veneto

La riapertura della strada per la Val Zoldana slitta al 30 dicembre

Veneto Strade rende noto che la Sp 251 della Val Cellina e Val di Zoldo chiusa a causa di una frana caduta durata l’ondata di maltempo del 5/6 dicembre, non potrà riaprire come ipotizzato la vigilia di Natale, bensì il 30 dicembre.

Le perforazioni in corso, unite allo stato della roccia richiedono più tempo del previsto.

Per mettere tutto il tratto in sicurezza e consentire il transito dei mezzi pubblici senza pericoli Veneto Strade è costretto a far slittare l’apertura per il 30 dicembre.

Il tratto verrà riaperto a senso unico alternato regolato con semaforo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button