Home -> Veneto -> La Polaria piange il Commissario Rasi
Andrea Rasi

La Polaria piange il Commissario Rasi

È morto, dopo una lunga malattia, il Commissario Andrea Rasi, della Polizia di Frontiera Aerea di Verona.
Nato a Padova, 58 anni, nel corso della sua carriera professionale ha prestato servizio nelle Questure di Rovigo, Treviso e Verona e nel 1988 era stato assegnato alla Polizia di Frontiera all’Aeroporto Catullo.

Lo scorso 15 dicembre, in occasione della 24/a Cerimonia di Commemorazione del Disastro Aereo dell’Antonov, in cui persero la vita 41 passeggeri e gli otto membri dell’equipaggio, a Rasi era stata consegnata dall’Associazione Familiari delle Vittime una targa commemorativa «Per l’indimenticabile calore umano e la sensibilità profuse».
In quella tragedia perì anche un portogruarese.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*