Veneto

La percorribilità delle strade nel bellunese tra frane e pericolo valanghe

Veneto Strade ha aggiornato la percorribilità delle strade di sua competenza in provincia di Belluno.

Vengono chiusi al traffico per frane i seguenti tratti stradali:

  • S.P. 3 “Valle Imperina” dal km 9+600 (loc. Forcella Franche) al km 13+800 (loc. Vallesin);

Vengono riaperti al transito i seguenti tratti stradali: – S.P. 3 “Valle Imperina” dal km 0+000 al km 6+000;

  • S.P. 5 “di Lamosano” chiusa per frana;

Si conferma la chiusura al transito causa frane dei seguenti tratti stradali:

  • S.P. 347 “del passo Cereda e passo Duran” alla progressiva km 71+020 (località Cibiana); rimane aperto un varco di emergenza per mezzi di soccorso dalla localita’ Venas alla località Cibiana.
  • S.P. 4 “della Val Cantuna” dalla progressiva km 3+300 (loc, Ponte di Arsiè) al km 6+700 (loc. Pieve d’Alpago);
  • S.P. 2 “della Val del Mis” dalla progressiva km 15+000 (località Gena Bassa) al km 20+500 (località Titele);
  • S.P. 5 dir “di Lamosano” chiusa per frana;
  • S.P. 26 “Digoman” dalla progressiva km 2+000 (località Digoman) al km 2+600 Voltago);
  • S.P. 251 “della Val di Zoldo e Val Cellina” dalla progressiva km 109+900 (loc, Soffranco) al km 119+000 (loc. Fagarè);
  • S.P. 422 “dell’Alpago e del Cansiglio” alla progressiva km 10+400 (loc, Ponte Maina);
  • S.R. 348 “Feltrina” alla progr. Km 51+000 sottopasso di Anzu’ chiuso al traffico causa allagamento;
  • S.P. 27 “di Rasai” dalla progressiva km 0+000 (località Ponte Tomo) al km 5+337 (loc. Seren) per forti venute d’acqua dai pendii soprastanti la sede stradale;
  • S.P. 1 “bis Madonna del Piave”, S.P 28 “di Segusino” (TV) dal km 0+410 della S.P.1 Bis (BL) e km 7+301 della S.P. 28 (TV) Galleria Madonna del Piave chiusa al traffico a causa delle forti venute d’acqua;

Rimangono chiusi al transito causa pericolo valanghe i seguenti tratti stradali:

  • S.P. 25 “del passo Valles” dalla progressiva km 0+000 (località bivio Passo S. Pellegrino al km 7+10;
  • S.P. 346 “del Passo S. Pellegrino” dalla progressiva km 17+500 (località bivio Passo Valles) al km 14+200 per pericolo valanghe;
  • S.P. 30 “Panoramica del Comelico” dalla progressiva km 3+800 (fine centro abitato Costa) al km 6+600 (loc. Costalissoio);
    -S.R. 48 “delle Dolomiti” tratto Arabba – Brenta dalla progressiva km 86+100 (Arabba) al km 92+000 (località Brenta), rimane aperto un varco di emergenza per mezzi di soccorso;
  • S.R. 48 “delle Dolomiti” dalla progressiva km 124+000 (località Alverà) al km 153+500 (località Ligonto); rimane aperto un varco di emergenza per mezzi di soccorso;
  • S.P. 244 “della Val Badia” dalla progressiva km 38+200 (Passo Campolongo) al km 41+200 (località Varda);
  • S.P. 24 “del passo Val Parola” dalla progressiva km 0+000 (Passo Falzarego) al km 5+217 (confine Provincia di Bolzano);
  • S.R. 48 “delle Dolomiti” (Passo Pordoi) dalla progressiva km 76+280 (Passo Pordoi) al km 82+100 (località ponte Vauz);
  • S.R. 48 “delle Dolomiti” (Passo Falzarego) dalla progressiva km 104+000;
  • S.P. 49 “di Misurina” dalla progressiva km 2+500 (località Misurina) al km 7+800 (località Carbonin);
  • S.P. 148 “Cadorna” dalla progressiva km 33+720 (località Forcelletto) al km 26+500 (località bivio Grappa-S.P. 149);
  • S.P. 347 “del passo Cereda e Duran” (passo Duran) dalla progressiva km 36+000 (località La Valle) al km 49+000 (località Le Vare);
  • S.P. 347 “del passo Cereda e Duran” (forcella Cibiana) dalla progressiva km 59+100 (località Cornigian) al km 68+000 (località Cibiana);
  • S.P. 619 “di Vigo di Cadore” (Casera Razzo) dalla progressiva km 5+600 (località Al Fogher) alla progressiva 23+550 (confine Provincia di Udine).
  • S.P. 638 “del Passo Giau” dalla progressiva km 0+000 (località Pocol) al km 18+900 (località bivio Posalf);
  • S.P. 641 “del passo Fedaia” dalla progressiva km 18+200 (località Malga Ciapela) 14+210 (confine con Provincia di Trento)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button