Treviso

La famiglia Zanchetta di Mareno ha 2 giorni per mettere in regola il Miramonti di Cortina, altrimenti dovrà chiuderlo

E’ durato 3 ore e mezza, l’incontro davanti al Prefetto di Belluno, dove si sono confrontati i Vigili del Fuoco, sindaco di Cortina e la proprietà trevigiana dell’hotel Miramonti Majestic, assistita dall’avvocato Bruno Barel.
Sulla struttura alberghiera pende l’ordinanza di sospensione della licenza alberghiera emessa dal sindaco Gianluca Lorenzi.
La famiglia Zanchetta di Mareno di Piave, con la propria società Geturhotels, sta facendo una corsa contro il tempo per regolarizzare la posizione e produrre al Comune di Cortina tutta la documentazione per attestare che non vi è pericolo per gli occupanti della storica dimora.

Al termine del vertice, nessuno della famiglia Zanchetta ha voluto rilasciare dichiarazioni, a farlo è stato il Sindaco, Gianluca Lorenzi che ha raccontato come la proprietà ha chiesto altri due giorni per raccogliere tutta la documentazione e osservare le prescrizioni rilevate nel sopralluogo effettuato il 3 gennaio dai vigili del fuoco.
Nel frattempo sono in corso lavori in albergo dal punto di vista strutturale, per ridimensionare alcune aree potenzialmente a rischio.
Il tutto verrà presentato all’ufficio tecnico del Comune e poi sarà valutato da vigili del fuoco e Prefetto.

In sintesi, per mantenere aperta la struttura alberghiera, la proprietà andrà a chiudere alcune parti di essa, come sale o autorimesse, per ridurre le aree a rischio.

Il polverone è nato dall’esposto dell’immobiliarista romano Matteo Corsini, che da cliente dell’albergo ha fatto tutti i suoi rilievi, durante le vacanze di Natale, e ha mandato tutto ai Vigili del Fuoco che il 3 gennaio hanno effettuato la verifica.
Pare che le osservazioni di Corsini non si fermino al Miramonti Majestic ma altri esposti, dello stesso, stanno arrivando su altre strutture ricettive di Cortina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button