Home -> Pordenone -> La Dott.ssa Pierobon lascia la Questura di Pordenone
Al centro, la dott.ssa Angela Pierobon

La Dott.ssa Pierobon lascia la Questura di Pordenone

Il Questore della Provincia di Pordenone dr. Marco Odorisio e i Funzionari salutano e ringraziano per la sua preziosa collaborazione la dottoressa Angela Pierobon che oggi termina il servizio nella Polizia di Stato.
Di origini bellunesi, madre di due figli, la dottoressa Pierobon all’inizio della sua carriera ha prestato servizio alla Questura di Venezia ove ha svolto svariati incarichi; successivamente, nel 1995, è stata trasferita a Belluno dove ha diretto per alcuni anni l’Ufficio di Gabinetto.

Dal 2011 in qualità di Dirigente il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cortina d’Ampezzo ha condotto indagini relative a vari reati perpetrati ai danni di quella comunità, operando in sinergia con le altre istituzioni per aumentare il livello della sicurezza a favore dei cittadini.
Questo impegno, portato avanti con dedizione e determinazione determinazione negli anni di dirigenza del Commissariato, è stato riconosciuto pubblicamente dalla Amministrazione Comunale che, nel 2015, ha voluto conferire alla Polizia di Stato la cittadinanza onoraria.

Dal 9 gennaio 2017, al termine del corso dirigenziale presso la Scuola Superiore di Polizia di Roma, nominata Primo Dirigente della Polizia di Stato, ha diretto la Divisione Polizia Amministrativa, Sociale e dell’Immigrazione della Questura di Pordenone
Alla dottoressa Angela Pierobon vanno anche i saluti ed i ringraziamenti di tutto il personale della Questura di Pordenone.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*