Curiosità

Jesolo/I vincitori del concorso per il miglior Club sandwich jesolano

Martedì 20 luglio si è conclusa la seconda edizione del contest “Il Miglior Club Sandwich di Jesolo” ideato da Gianfranco Moro.
Tre giorni in cui si sono sfidati i chioschi del litorale e, per il primo anno, gli hotel che hanno aderito con entusiasmo. Il protagonista è stato lui il Club Sandwich di Jesolo, interpretato in due versioni: seguendo la ricetta tradizionale a base di lattuga, pomodoro, prosciutto, formaggio, uovo pancetta e pane imburrato e reinterpretandone l’essenza con creatività e fantasia.


Ad aggiudicarsi il primo posto, per la versione tradizionale, sono stati il Chiosco Ristoro (via Mascagni) e l’Hotel Vidi, Miramare & Delfino (viale Venezia 7).
Per quanto riguarda l’interpretazione creativa si è imposto, lunedì, il Chiosco Rossini (via Rossini) che ha presentato un club sandwich realizzato con prosciutto crudo di Parma 18 mesi, burratina di bufala campana, zucchine marinate (limone, sale, pepe, olio evo, basilico), pomodorini confit semi secchi, insalata gentile, foglie di basilico fresco e uovo.


Martedì i Giudici Sensoriali del Club Sandwich di Jesolo hanno premiato la creatività dell’Hotel Aurora pan di Molche (tipico dell’Alto Lago di Garda, realizzato con le “molche” e cioè il prezioso “materiale di scarto” della spremitura delle olive: bucce e parte della polpa) lattuga, pomodoro Nasone confit leggero con origano e basilico fresco, spuma di burrata, salsa guacamole, scampo grigliato, pane tostato con burro ai crostacei.
Il club è accompagnato da una salsa a base di scarola emulsionata a freddo e dalla salsa rosa aromatizzata all’arancio.

L’evento è stato patrocinato dalla Regione Veneto, dal Comune di Jesolo, dalla ConfCommercio San Donà Jesolo, dall’Aja, del Consorzio Jesolo Venice, dall’Associazione Veneto Chioschi, dalla F.I.M.A.A. Venezia e da AssoCuochi Treviso.
Ora gli organizzatori sono già al lavoro per organizzare la terza edizione che vedrà l’inserimento di una terza categoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button