Venezia

Jesolo/Due abusivi e 200 cartucce da caccia nell’albergo chiuso

Particolare esito, quello dato da uno dei tanti controlli dei Carabinieri ieri mattina a Jesolo.
Una visita mirata, quella in un Hotel chiuso di Via Gorizia, pianificata con il supporto delle Squadre di Intervento Operativo del 4° Battaglione “Veneto” e di unità cinofila dalla padovana Torreglia.
In effetti, i militari avevano ricevuto segnalazioni di uno strano andirivieni e di persone che accedevano abitualmente allo stabile chiuso da tempo.

Così è scattata la perquisizione che subito ha mostrato come gli accessi risultassero aperti e danneggiati.
All’interno c’erano poi un uomo ed una donna, senza fissa dimora, che li vi trovavano riparo.
Sorpresa: c’erano anche 200 cartucce calibro 12 da caccia che sono state sequestrate e che non sarebbero collegate alla coppia.

Le cartucce ritrovate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker