Prendi nota

Jesolo/Da maggio i parcheggi blu tornano a pagamento

L’amministrazione ha condiviso con la società Jtaca il calendario per l’avvio del pagamento della sosta nei parcheggi a righe blu.
Il via dal primo maggio solo nei weekend e festivi; dal primo giugno invece la sosta sarà a pagamento tutti i giorni fino al 26 settembre.
Stabilite le date per la riapertura della sosta a pagamento sui parcheggi a righe blu. L’amministrazione ha condiviso con Jtaca la linea di un avvio graduale, anche in ragione della situazione legata all’emergenza sanitaria e la conseguente incertezza sulla data di inizio della stagione con l’obbiettivo di sostenere in particolare il mese di maggio qualora dovessero esserci i primi arrivi.


Con queste premesse è stato deciso che dal 1 al 31 maggio la sosta nei parcheggi a righe blu in zona verde, gialla e rossa del Lido di Jesolo sarà a pagamento solo nei weekend e nei giorni festivi, dalle ore 9.00 alle 24.00.
A partire poi dal 1 giugno e fino al 26 settembre, gli stessi parcheggi diventeranno a pagamento tutti i giorni, dalle ore 9.00 alle 24.00.
Per i parcheggi che si trovano sulle vie interessate dalla ZTL estiva il limite per la sosta è anticipato alle ore 19.00.
Eccezione nella programmazione riguarda i parcheggi in zona verde di Jesolo paese dove la sosta è prevista a pagamento tutto l’anno, dal 1 gennaio al 31 dicembre, dalle 9.00 alle 18.00; il venerdì ed i giorni di mercato dalle 15.00 alle 18.00, con esclusione del sabato, della domenica e dei giorni festivi.


Anche per piazza Brescia viene confermato il pagamento tutti i giorni, con orario dalle 9.00 alle 24.00 nel periodo dal 1 aprile 2021 al 30 settembre e dalle ore 9.00 alle ore 18.00 nei rimanenti periodi dell’anno.
I parcheggi sorvegliati, i cosiddetti “Off Street” Volta, Aurora, Gorizia, Internazionale interrato confermano invece il funzionamento tutto l’anno ventiquattrore al giorno.
A questi, da maggio si aggiungerà anche l’interrato di piazza Drago.


“La decisione assunta dall’amministrazione esprime la volontà di facilitare e sostenere gli arrivi che ci auspichiamo possano esserci soprattutto nel corso del mese di maggio che, in questi ultimi due anni a causa della pandemia, ha registrato un drammatico calo delle presenze e dei pendolari – commenta il sindaco di Jesolo, Valerio Zoggia.
A fronte poi dei segnali incoraggianti che arrivano dalle prenotazioni per i mesi centrali dell’estate diventa necessario prevedere la sosta a pagamento tutti i giorni al fine di assicurare una turnazione dei parcheggi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button