Home -> Venezia -> Jesolo: colluttazione in spiaggia tra agenti e abusivi

Jesolo: colluttazione in spiaggia tra agenti e abusivi

Ennesima colluttazione avvenuta domenica in spiaggia dove un operatore di polizia locale, in servizio con altri colleghi in attività di contrasto al commercio abusivo, è stato aggredito con un pugno al volto da un extraconunitario di nazionalità senegalese mentre stava vendendo borse contraffatte. L’azione che ne è seguita è stata concitata dove gli attori sono rotolati a terra e il senegalese ammanettato e arrestato con rito direttissimo che si sta celebrando proprio in questo. L’Agente ferito ha avuto bisogno delle cure presso il locale pronto soccorso, ad aver rotto gli occhiali da sole e la maglia che indossava.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*