Venezia

Jesolo/Allo studio il nuovo regolamento edilizio

Jesolo – E’ ripartita da qualche settimana l’attività dell’ufficio comunale, con una nuova organizzazione interna, sviluppata nel corso degli ultimi mesi e tecnici al lavoro per la redazione del nuovo regolamento edilizio.
Uno strumento che si vuole più snello ed efficace al servizio della città.

Con l’allentamento dell’emergenza sanitaria legata al COVID-19, torna verso il regime di normalità l’attività dell’ufficio edilizia privata che negli ultimi mesi è stato al centro di un percorso di riorganizzazione finalizzato allo snellimento delle attività di analisi ed evasione delle pratiche.

Ieri si è tenuta anche la prima riunione tecnico-politica per la redazione del nuovo regolamento edilizio e creare uno strumento più agile.

La revisione dell’ufficio ha visto anche la nomina del nuovo dirigente, Claudio Vanin che ha condiviso l’indirizzo politico espresso dal sindaco Zoggia e dall’assessore all’edilizia privata Otello Bergamo con il personale tecnico e amministrativo l’obiettivo di arrivare entro la fine dell’anno all’espletamento delle pratiche in giacenza e poter quindi gestire le nuove richieste che arriveranno con la ripresa del settore.

L’ufficio è anche attivo per l’elaborazione del nuovo regolamento edilizio, che stabilisce i criteri e le modalità costruttive delle edificazioni.
Uno strumento che dovrà dialogare in maniera diretta con il PAT ed in particolar modo con il Piano degli Interventi che definirà le regole edificatorie puntali dei singoli lotti.
Per la redazione del regolamento l’amministrazione ha dato una chiara linea di indirizzo di semplificazione del testo per rendere più immediata l’interpretazione delle norme e la loro stessa applicazione.

“In questi ultimi mesi è stato portato avanti un lavoro importante per migliorare il servizio erogato ai cittadini dall’ufficio edilizia privata e arrivare al pareggio delle pratiche che si sono accumulate e che dimostrano come ci sia grande richieste di sviluppo, anche del tessuto residenziale stabile – spiega l’assessore all’edilizia privata della città di Jesolo, Otello Bergamo.

A cittadini e imprese volgiamo dare risposte in tempi rapidi e al passo con i tempi che cambiano, arrivando entro l’anno a non avere più arretrati e con la nuova impostazione dell’ufficio condivisa con il dirigente che darà buoni risultati nel medio periodo.

Da qui anche la decisione del nuovo regolamento edilizio che sta iniziando a prendere forma. Uno strumento che sarà snello e contribuirà in maniera efficace a costruire la Jesolo del futuro. Un ringraziamento al dirigente Vanin per la rapidità con cui ha gestito il processo di sistemazione dell’ufficio e delle sue attività”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button